Soggiorni studio e SCAMBI con l’estero

Relazioni aereoIn questa area progettuale si inseriscono tutte le attività che prevedono un soggiorno
 all'estero ad  integrazione della preparazione scolastica degli studenti, allo scopo di 
rinforzare le  competenze nelle lingue straniere e con l'obiettivo di favorire la crescita 
personale dei partecipanti attraverso l'ampliamento degli orizzonti e l'arricchimento 
culturale.
Da diversi anni il nostro Istituto ha instaurato rapporti di collaborazione con scuole
 straniere. 
Si tratta di una delle attività formative più caratterizzanti della nostra scuola. 
Gli studenti sono ospitati in famiglia e inseriti in classe avendo così la possibilità di conoscere un sistema 
scolastico  diverso dal proprio.
Nel corso degli scambi vengono organizzate sia visite a luoghi di interesse artistico che  manifestazioni sportive. 
 Lo scambio avviene in due fasi.  La prima fase concerne l'ospitalità degli studenti della scuola partner, presso le famiglie dei
nostri studenti. La seconda fase prevede il soggiorno all'estero dei nostri studenti, che verranno ospitati dai loro 
coetanei stranieri. 
La nostra scuola effettua scambi con la Germania. Un importante scambio, di tradizione decennale, è quello con Porta Westfalica, 
el nord della Germania, ed è rivolto agli alunni delle classi seconde.
Agli studenti dell'indirizzo quadriennale internazionale è invece rivolto lo scambio con Nagold, nel Baden-Württemberg.
L'Istituto organizza inoltre stage linguistici all'estero durante i quali gli studenti seguono corsi di lingua  in scuole
 qualificate e visitano luoghi di rilevante valore artistico, storico e paesaggistico, occasione preziosa per 
approfondire le conoscenze storiche, geografiche e culturali. Vivono con famiglie del luogo, assaporando quindi 
la realtà della vita quotidiana. 
Il soggiorno linguistico in Francia rappresenta un'interessante attività di approfondimentio per gli studenti 
dell'indirizzo Relazioni internazionali, mentre nel Regno Unito e in Germania tutti i nostri studenti di terza
 e quarta classe hanno l'opportunità di svolgere un'attività di tirocinio formativo e contemporaneamente di 
potenziare la lingua straniera entrando in contatto con realtà lavorative  di diversa tipologia.