PRESENTAZIONI DIGITALI LIBERA UNIVERSITA’ DI BOLZANO

Allo scopo di far conoscere la sua offerta formativa, la Libera Università di Bolzano (Unibz) offre la possibilità di assistere a delle presentazioni digitali, della durata di circa 45 minuti, per gruppi di almeno 10 partecipanti. Chi fosse interessato può invare un’e-mail all’indirizzo: info@unibz.it. Per vedere l’open day on line: https://www.unibz.it/it/services/orientation/open-day/.

Continua a leggere


Insegnamento CLIL – Inserimento negli elenchi

In relazione a quanto previsto nella deliberazione n. 1407 del 20.12.2016 “Particolari metodologie didattiche e particolari tipologie di offerta formativa per le scuole in lingua italiana” si invitano gli insegnanti a tempo indeterminato di discipline non linguistiche interessati al nuovo inserimento negli elenchi CLIL o all’integrazione/modifica dell’esistente (decreti n. 10958/2016 – n. 12264/2017 – n. […]

Continua a leggere


Esami di Stato 2019/2020 – Documenti finali delle classi quinte

Sono stati pubblicati all’Albo Pretorio dell’Istituto (sezione Amministrazione), nella categoria “Documenti dei Consigli di Classe” i documenti finali relativi agli Esami di Stato 2019/2020 redatti dai Consigli delle classi quinte. I documenti sono composti dai seguenti elementi, scaricabili cliccando sui relativi link:… Documento del Consiglio di Classe    5A 5C 5E   Schede individuali discipline […]

Continua a leggere


Rinvio esami per il Goethe Zertifikat

Gentili alunne ed alunni, gentili genitori, considerate le disposizioni governative relative al COVID-19 e un’eventuale proroga delle stesse si è reso necessario sospendere e rinviare all’autunno le sessioni d’esame per la certificazione di tedesco “Goethe-Zertifikat” previste in origine tra marzo e maggio 2020. Le sessioni dei vari livelli d’esame per le alunne e gli alunni […]

Continua a leggere


TORNEREMO A … INTANTO LA SCUOLA NON SI FERMA!

Letture di grandi classici durante la “didattica a distanza”, recensite dai nostri alunni! “Ci andavano i ragazzi che abitavano vicino, ridevano e gridavano nel cortile, sedevano insieme in classe, tornavano a casa insieme alla fine della giornata. Imparavano le stesse cose, così potevano darsi una mano a fare i compiti e parlare di quello che […]

Continua a leggere