In relazione a quanto previsto nella deliberazione n. 961 del 16.11.2021 “Particolari metodologie didattiche e particolari tipologie di offerta formativa per le scuole in lingua italiana” si invitano gli insegnanti a tempo indeterminato di discipline non linguistiche interessati al nuovo inserimento negli elenchi CLIL o all’integrazione/modifica dell’esistente (decreti n. 10270/2021 pubblicato nella cartella 570000), a presentare la relativa richiesta, documentando i titoli posseduti (certificazione linguistica di livello C1 secondo il QCER + specializzazione/perfezionamento/formazione). Si veda per riferimento il contratto decentrato sulla mobilità annuale per il triennio 2019/2022 prorogato per l’a.s. 2022/23)


Le richieste documentate vanno presentate alle scuole

entro il 7 luglio 2022

Circolare “Insegnamento CLIL – Inserimento negli elenchi”