Giornata della memoria

 

memoria Mercoledì 27 gennaio

“Giornata della memoria”

Per l’occasione un gruppo di alunni delle classi Dada ( 1E,1C) dell’ITE Battisti e le classi 4L  e 5L del Liceo Galileo Galilei ha organizzato un percorso di cittadinanza attiva che consente di riflettere sul pericolo, ancora oggi attuale, rappresentato da un clima diffuso di pregiudizio e discriminazione tra uomini, atteggiamenti che la scuola rigetta.

Gli alunni svolgeranno un laboratorio attivo destinato ad illustrare alla cittadinanza le “Pietre d’inciampo/Stolpersteine”.

In molte città italiane ed europee, e da un anno anche a Bolzano, la posa delle pietre d’inciampo mantiene viva la memoria di coloro che sono stati deportati nei campi di sterminio, e stimola la riflessione nei passanti.

memoria1Gli alunni,partendo dai materiali dell’archivio storico hanno svolto una ricerca sulle pietre Icon of Volantino Pietre Volantino Pietre (589.9 KiB) ed i lor protagonisti, le 25 vittime bolzanine dello sterminio e della persecuzione nazifascista.

Mercoledì dalle 9:30 alle 12:30 gli alunni, distribuiti in piccoli gruppi all’interno del centro storico, illustreranno alla cittadinanza la funzione concreta e ideale delle pietre, utilizzando supporti multimediali e materiale cartaceo. 

I materiali prodotti sono stati realizzati in italiano, tedesco e inglese. Il progetto è a cura delle docenti prof.ssa Lorenza Peretto e prof.ssa Antonella Zeni.

Servizio dedicato dalla RAI TG3-regionale:

 

La notizia ripresa dalle News del sito della Provincia Autonoma:

http://www.provincia.bz.it/news/it/news.asp?art=531236