Con nota n. 3430 del 31.01.2022 del Ministero dell’Istruzione viene comunicato che il termine per la presentazione delle domande di cessazione da parte del personale del comparto scuola che ha maturato il requisito pensionistico “opzione donna” e “quota 102“, è il

28 febbraio 2022.

La nuova normativa prevede la facoltà di accedere alla pensione anticipata per il personale del comparto scuola al raggiungimento, entro il 31 dicembre 2022, di un’età anagrafica di almeno 64 anni e di un’anzianità contributiva pari o superiore a 38 anni (c.d. “quota 102“).

Il requisito per l’accesso alla pensione anticipata “opzione donna” prevede invece la maturazione di un’anzianità contributiva pari o superiore a 35 anni e un’età pari o superiore a 58 anni entro il 31.12.2021.

In provincia di Bolzano non viene utilizzata la procedura web POLIS “Istanze on line” e rimane pertanto valida la presentazione delle domande in forma cartacea.

 

Documentazione e moduli:

Circolare cessazioni pensione anticipata

Nota ministeriale del 31.01.2022

Modello domanda italiano

Modello domanda tedesco