Percorso europeo – viaggio a Bruxelles

Dal 28 novembre al 2 dicembre si è svolta, con il viaggio a Bruxelles, la parte conclusiva del progetto di conoscenza delle istituzioni europe. Gli studenti della classe VE e quelli della classe VA del WFO “H.Kunter”, in alcuni incontri avvenuti a scuola avevano approfondito il tema del TTIP,  importante progetto di accordo per l’Europa sia dal punto di vista economico sia sociale. Il viaggio ha consentito loro di perfezionare e approfondire i meccanismi di funzionamento dell’UE.

Durante la visita alle Istituzioni hanno incontrato la direttrice dell’ufficio di rappresentanza della Regione europea Tirolo-Altoadige- Trentino che ha illustrato i compiti dei membri componenti tale ufficio e successivamente la Dott. Chiarel è intervenuta illustrando tutte le attività dell’UE a favore dell’istruzione e della formazione dei giovani.

img_2367 img_2368

La visita è proseguita con l’incontro del MPE dott. Herbert Dorfmann e un saluto  del MPE Elisabetta Gardini e si è conclusa con una discussione svoltasi all’interno dell’Emiciclo, ricco di movimenti dovuti alla preparazione della riunione plenaria che si sarebbe svolta il giorno successivo.

img_2382

Lo svolgimento in lingua inglese del “ROLE GAME” ha impegnato gli studenti per circa tre ore del pomeriggio. Divisi in gruppi hanno simulato tutte le attività dei membri del PME affrontando due temi di grande attualità: il problema dell’acqua come bene limitato e l’impianto dei microchip negli esseri umani. Tutti hanno lavorato con entusiasmo, colto le dinamiche, chiarito molti meccanismi e condiviso nuove situazioni. img_2366

Non è mancata, a Bruxelles, la visita a una fabbrica di cioccolato, per cui il paese è famoso. Il terzo e quarto giorno sono state visitate Anversa, luogo del soggiorno, e Bruges.