Dual Training e Cittadinanza attiva

Anche quest’anno le classi terze hanno partecipato, per il Progetto Alternanza Scuola Lavoro, a “Cittadinanza attiva”, iniziativa proposta dalla Fondazione UPAD.

Il format ha abbinato lezioni con esperti di istituzioni diverse del territorio ed esperti messi a disposizione dalla Fondazione, dal Movimento Universitario Altoatesino e dall’associazione Ascolto Giovani.

Gli alunni hanno seguito unità didattiche  che hanno riguardato la cultura d’azienda, la storia dell’Alto Adige e della Provincia di Bolzano, la legislazione scolastica in Alto Adige, l’Unione europea e la digitalizzazione informatica.

Le  uscite effettuate hanno avuto come destinazione la Banca d’Italia, il Consiglio Comunale e Provinciale, il Museo Mercantile e la partecipazione all’Open Day della Libera Università di Bolzano.

L’ultimo incontro ha visto la restituzione in plenaria di quanto realizzato nelle due settimane in gruppo come testimonianza da tenere agli atti.

Qui è possbile visionare uno degli elaborati presentati.

Si ringraziano il Presidente della Fondazione UPAD dottor Claudio Vidoni, la prof.ssa Francamaria Carriglio, la dottoressa Elena D’Addio con i suoi collaboratori Beppe Mora e Stefano Zuliani per la disponibilità dimostrata e l’impegno profuso per la pianificazione e la realizzazione del progetto.